Massaggio Neonatale Integrativo insegnato ai genitori

Quando noi tocchiamo una persona, allo stesso tempo veniamo toccati e diventa una comunicazione di sensazioni che devono essere piacevoli e nutrienti; da qui si comprende che il massaggio si fa con il bambino e non sul bambino.

Il massaggio Neonatale che insegno è basato principalmente sulla comunicazione tra il bambino e la sua figura di riferimento; questo significa che la madre deve prima poter capire le esperienze fisiche ed emozionali che il piccolo ha vissuto insieme a lei fino a quel momento, specialmente quelle precoci, per fornirgli una risposta adattiva.

La madre sa bene che il suo bambino si esprime in ogni forma e solo lei può capirlo a fondo, ella si accorge anche quando il suo piccolo respinge il contatto e ciò crea dispiacere in lei. La mamma deve sapere che non è detto che il piccolo stia respingendo lei (questo accade se vi è della tensione o stress nella madre), spesso la repulsione da parte del neonato è legata al disagio che egli prova ad essere toccato in alcune parti del corpo, particolarmente cariche di tensione a seguito del parto.

La mia formazione come insegnante di massaggio infantile è basata sull’insegnamento di Vimala McClure, colei che negli anni 70’ fondò l’Associazione Internazionale per il Massaggio Infantile. Il mio orientamento si definisce integrativo perché inserisco la conoscenza e l’integrazione delle esperienze precoci del bambino che egli esprime mediante comunicazione sensoriale; attraverso le carezze e delicate pressioni si aiuta il neonato a prendere confidenza con il suo corpo, specie con quelle parti che durante la nascita possono aver subìto maggiore stress e che faticano a trovare un movimento fluido.

Nei miei corsi sostengo il dialogo amorevole fra i genitori ed i loro piccoli, favorisco il loro benessere in un campo accogliente e privo di giudizio, li guido nella comprensione del linguaggio corporeo Neonatale curando le esigenze di ognuno di loro, perché possano offrire al proprio bambino la risposta adattiva migliore anche attraverso il massaggio.

Ogni corso prevede la partecipazione di un max di 4 neonati, divisi in fasce di 0/6 mesi e 7/12 mesi, si divide in 4 lezioni a cadenza settimanale e prevede il recupero di eventuali lezioni perse.

I benefici di un buon massaggio infantile sono molteplici per il bambino e per la madre e riguardano il sonno, l’allattamento, la riduzione di stress, i dolorini della crescita, la dentizione, il completamento dell’apparato gastroenterico e la riduzione delle coliche, traumi di nascita e prenatali, inoltre promuove la regolazione del nucleo famigliare a diversi livelli.

Come si svolge un corso di Massaggio Neonatale Integrativo?

Ed ora desidero raccontarti come si svolgono i miei corsi di Massaggio Neonatale Integrativo.

Quando organizzo un corso per i genitori ciò a cui penso è offrire loro le condizioni ideali in cui trasmettere amore al loro bambino mediante quei canali naturali chiamati braccia e che sono l’estensione del cuore.

Dare amore con tutto il cuore significa anche usare i nostri sensi incrociandoli con quelli del nostro piccolo. Appoggiare le mani sul suo corpo significa ascoltare la lentezza dei suoi ritmi interni, trasmettergli un senso di pace e sicurezza attraverso il contatto pelle a pelle che può e deve essere fermo, perché dopo la nascita il mondo dentro di lui si è fermato, mentre nel grembo di sua madre era in continuo naturale movimento, anche mentre la madre dormiva c’era sempre il ritmo del suo dolce respiro a tenergli compagnia.

Il bambino deve lentamente abituarsi al nuovo mondo ed ha bisogno di tenerezza, di calma e perfino di immobilità.

Penso prima di tutto ai genitori che dovranno trovare un ambiente accogliente e della giusta temperatura, adatto ai neonati e di solito organizzo gli incontri nei Nidi.

Predispongo a terra dei materassini con dei guanciali della giusta consistenza su cui adagiare i bambini, in base alla stagione metto a disposizione delle copertine, lo scalda biberon e un fasciatoio sempre presenti insieme ad una scorta di traversine e salviettine imbevute.
Faccio accomodare in cerchio i genitori e i gruppi non sono mai composti da più di 4 o 5 bimbi, proprio per garantire a tutti la giusta attenzione.

massaggio neonatale spiegato ai genitori

Iniziamo sempre gli incontri facendo conoscenza in modo naturale, così come ci viene; tranne che per l’insegnamento delle sequenze di massaggio non amo programmare troppo le sedute, certo ho un programma ma non forzo nulla, lascio che l’incontro prenda la giusta direzione rispetto alle esigenze di tutti di quel giorno e si rivela sempre una scelta vincente perché ognuno trova le proprie risposte.

coffe break - gruppo di massaggio per neonati

Ciò che desidero da subito è far sentire i genitori liberi di muoversi e di coccolare il proprio bambino come desiderano, mentre imparano cose nuove su come interpretare il suo linguaggio corporeo ed i diversi pianti.

Durante gli incontri, mamme e papà imparano a massaggiare il loro piccolo secondo le sequenze prestabilite, ma soprattutto imparano a conoscere se stessi ed il corpo del loro bimbo che porta su di sé le sfide incontrate per nascere, poi lascio che le loro mani si esprimano seguendo strade incantate e sublimi che solo un genitore conosce.

Alla fine dei nostri incontri, che sono solitamente 4 e se occorre ci si ritrova anche una quinta volta a ripassare e recuperare qualche passaggio, le famiglie tornano a casa con un bel pacchetto di conoscenze e consapevolezze nuove, con maggiore presenza fisica e ritrovata armonia con i bambini, ma avranno fatto soprattutto un’esperienza sensoriale unica che si porteranno per sempre nel cuore e nella pelle; avranno compreso che prima di accostarsi ad un essere umano occorre chiedere il permesso, perché i confini e la sacralità di ognuno va rispettata, soprattutto quando si tratta dei nostri figli, avranno garantito ai loro bambini una sana prevenzione all’abuso da parte di chi al mondo potrebbe approfittarsi di loro e infine, guardandoli negli occhi, potranno rispecchiarsi gli uni negli altri, trovando sempre casa.

LORENA TRALDI - P.IVA 03752030134
Privacy Policy

Sito creato con amore da Linda & Stefano - Iloa.it